Privacy – Call “Procedura di selezione per l’affidamento della progettazione degli interventi di riqualificazione del building JAM 115”

Call “PROCEDURA DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DEL BUILDING “JAM 115”

INFORMATIVA AI SENSI dell’ex art. 13 del Regolamento europeo n. 16/679

L’associazione ACTL – Associazione per la Cultura e il Tempo Libero (di seguito Associazione), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, con sede in Via Duccio Di Boninsegna, 21 Milano, tramite i siti www.actl.it e www.jobfarm.it, ha come obiettivo la tutela della privacy dei propri utenti e si impegnano affinché il trattamento
dei dati personali si svolga secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza e nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali nonché della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale.

Nell’organizzare e gestire la Call “PROCEDURA DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DEL BUILDING “JAM 115”, entriamo necessariamente in possesso di informazioni e dati personali: intendiamo, perciò, qui di seguito, illustrare un’adeguata informativa ai sensi dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Si precisa, sin da subito, che, in ogni momento, potrà essere richiesta la modifica o la cancellazione dei dati inseriti scrivendo alla e-mail info@actl.it.

1. Che dati trattiamo:
I dati personali trattati sono dati anagrafici e di contatto forniti o ricevuti dall’interessato in occasione di:

a) Iscrizione alla Call “PROCEDURA DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DEL BUILDING “JAM 115”.

b) Telefonate o email

c) Contatti diretti a seguito dell’invio di richieste tramite l’indirizzo di posta elettronica presente sui siti internet

d) Richieste tramite i siti internet sopra citati o tramite il sito internet di fornitori, clienti, partner, altri soggetti.

 

2. Per quali finalità:
L’Associazione, tramite la documentazione necessaria alla partecipazione della succitata Call e i siti www.actl.it, e www.jobfarm.it raccoglie informazioni e dati personali in fase di iscrizione e in caso di successiva modifica degli stessi (quali nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di residenza/domicilio e qualifica professionale), per il solo espletamento delle pratiche relative alla procedura.
Il conferimento dei dati personali è necessario per poter partecipare alla call indicata sopra. La sottoscrizione della scheda di iscrizione presuppone in ogni caso la presa visione ed accettazione dei termini della procedura e dell’informativa sulla privacy della Società.
L’interessato può rifiutarsi di conferire alla Società i suoi dati personali per la finalità indicata. Un eventuale rifiuto al conferimento comporta l’impossibilità di erogare i servizi.

 

3. Base giuridica:
I dati saranno comunicati ai dipendenti/collaboratori dell’Associazione e dei partner di JOBFARM, di altri soggetti che potranno contattare gli interessati per permettere, ai sensi dell’art. 6.1, lett. b), c) del GDPR l’espletamento delle pratiche relativo alla Call.

 

4. Come trattiamo i dati:
I dati degli interessati verranno trattati nel rispetto dei principi di liceità correttezza e trasparenza, utilizzando strumenti manuali o automatizzati anche mediante l’inserimento in banche dati, elenchi e liste idonei alla memorizzazione, gestione e trasmissione dei dati, nei modi e nei limiti necessari al perseguimento delle predette
finalità.

Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: Operazioni di registrazione, iscrizione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modifica, utilizzo, diffusione e cancellazione dei dati; – Comunicazioni e diffusioni dei dati. L’Associazione ha previsto adeguate misure di sicurezza al fine di tutelare i dati delle persone fisiche che operano in nome e per conto dei fornitori, dei clienti, dei partner e di altri soggetti, come: firewall, antivirus, password di elevata complessità con cambio periodico. I dati personali oggetto di trattamento saranno custoditi in modo da ridurre al minimo, mediante l’adozione di adeguate misure tecniche ed organizzative,
nonché idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta precedentemente illustrate. I dati saranno trattati esclusivamente da persone autorizzate al trattamento all’interno delle Società, in relazione alla finalità del trattamento.

 

5. Perché la natura del conferimento dei dati è obbligatoria:
Il conferimento di tali dati è obbligatorio per poter partecipare alla Call “PROCEDURA DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DEL BUILDING “JAM 115”.

 

6. Quali sono le categorie dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati:
I dati potranno, poi, essere comunicati ai lavoratori dell’Associazione, ai soggetti di Job Farm e ad altri soggetti esterni che con essi collaborano, sempre nel rispetto delle finalità indicate di cui al punto 2. In particolare, si tratta di dipendenti/collaboratori che, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, sono stati legittimati a trattare i dati personali, formati a farlo nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.
Ai dati potrebbero accedere (per finalità di assistenza sugli applicativi software, sulle rete informatiche e per la connettività) i tecnici, consulenti esterni o incaricati di società esterne che forniscono tali servizi; soggetti che esercitano attività di controllo sull’operato della Società (a titolo di esempio: Revisori dei conti, Organismo di
Vigilanza, personale degli enti di certificazione ecc ). Infine, potranno essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie. L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, ove richiesto, è disponibile presso la sede della Società sopra indicata.
I dati forniti potranno essere pertanto comunicati a:
• Professionisti, società o studi professionali che, per conto delle Società, svolgano attività di consulenza, assistenza, gestione contabile e fiscale
• Società terze per l’adempimento di obblighi contrattuali
• Istituti bancari per la gestione di pagamenti derivanti dall’esecuzione del contratto

 

7. Trasferimento dei dati all’estero:
Anche se al momento tutti i soggetti che trattano i dati per conto dell’Associazione come responsabili esterni del trattamento sono stabiliti all’interno dell’Unione Europea, nel futuro potrebbe essere necessario conferire tali dati anche a soggetti che possono essere stabiliti fuori dell’Unione Europea, in paesi che non garantiscono ai dati personali un livello di protezione adeguato ai sensi Regolamento Europeo per la Protezione dei dati RE. EU 679/2016. L’Associazione trasferirà, eventualmente, i dati fuori dell’Unione Europea solo previa adozione delle precauzioni stabilite dal Regolamento Europeo e dopo aver ottenuto dai soggetti indicati le necessarie garanzie e con il consenso degli interessati.

 

8. Per quanto tempo conserviamo i dati:
L’Associazione conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati personali saranno conservati, e non ulteriormente trattati, secondo quanto viene documentato nel Registro di trattamento. Il periodo di conservazione può variare in modo significativo in base a: le
finalità, il tipo di dato trattato, gli obblighi di legge. Nel caso in cui i dati fossero trattati nell’ambito di un progetto finanziato, i tempi di conservazione potrebbero essere subordinati a quanto previsto dal bando dell’Ente finanziatore. Quando non è più necessario conservare i dati personali questi verranno cancellati o deindicizzati
o distrutti in modo sicuro in conformità alla nostra privacy policy.

 

9. Quali sono i diritti esercitabili:
Ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento, l’Interessato ha diritto e può esercitare i seguenti diritti:

a) Chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile

b) Ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

c) Ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

d) Ottenere la limitazione del trattamento;

e) Ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

f) Opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

g) Chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; h) Revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Gli stessi, ove da lei esercitabili potranno essere fatti valere scrivendo a info@actl.it, specificando l’oggetto della richiesta, il diritto che l’interessato intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

 

10. Proposizione di reclamo:
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato di residenza. Per avere maggiori informazioni sul diritto di proporre reclamo si può visitare la seguente pagina web: www.garanteprivacy.it

 

11. Responsabile della protezione dei dati:
Ritenendo di primaria importanza la tutela dei dati personali degli interessati, l’Associazione ha nominato un responsabile della protezione dei dati (DPO) che potrà essere contattato scrivendo all’indirizzo mail dpo@actl.it per ogni tematica riguardante la protezione dei dati personali.