Digital HR

  • Titoli rilasciati: Attestato di frequenza e Certificato europeo delle competenze
  • Format: Formula Weekend o Serale
  • Lingua: Italiano
  • Modalità di ammissione: Master a numero chiuso. Iscrizione consentita previo superamento di un colloquio di selezione
  • Recruiting Day: Evento di recruiting al termine del percorso

Le nostre aziende partner

Single image

Descrizione del Master

La crescente digitalizzazione dei processi in azienda sta man mano coinvolgendo anche il mondo delle risorse umane, dando vita alle cosiddette Digital HR. L’ottimizzazione di tutti i processi HR, tra cui recruiting, formazione e payroll, attraverso la tecnologia e strumenti come l’HR Data Analysis, comporta numerosi vantaggi per l’impresa. L’uso del digitale, infatti, permette di rendere più agili i processi, oltre che promuovere la social collaboration internamente all’azienda e costruire una migliore employer branding con cui proporre l’organizzazione alle potenziali risorse presenti sul mercato del lavoro. Digitalizzare il settore delle risorse umane appare dunque una scelta strategica vantaggiosa e sempre più necessaria.

Il Master in Digital HR proposto da Job Farm è dedicato alla formazione e allo sviluppo di skill digitali spendibili nel mondo delle risorse umane, affrontando numerose tematiche, dalla cultura digitale al change management. Attraverso project work ed esercitazioni pratiche, oltre alle tradizionali lezioni frontali, i frequentanti saranno formati a 360° per poter diventare dei Digital HR Manager di successo.

Moduli didattici

  • Gestione del personale

  • Tecniche di Selezione

  • Head hunting & Digital Recruiting

  • Digital culture & HR data analysis

  • Employer Branding

  • Change Management

A chi è rivolto il master

Il Master si rivolge a figure professionali già operanti nel settore e che intendono aggiornarsi o specializzarsi e a laureati/diplomati che vogliono entrare professionalmente nel mondo delle risorse umane. Al termine del Master è previsto il Recruting Day con le nostre aziende partner.

PROSPETTIVE DI CARRIERA:

  • Recruiter

  • HR Specialist / Generalist

  • Payroll specialist

  • Formatore

  • Addetto all’amministrazione del personale

  • Digital HR

  • Head Hunter

  • Tutor politiche attive del lavoro

  • Orientatore

  • HR Business Partner

  • HR Manager

Docenti

ELENA ACCORINTI: Laurea magistrale in Economia Aziendale e Management, un semestre di studi presso Indian Institute of Management Calcutta in India e master in Digital HR. Si occupa di HR Management e progetti interni in una holding che investe in società tecnologiche. Appassionata di HR, di tecnologia e di tutti i punti di contatto tra questi due mondi, cura il suo sito (www.techr.it) focalizzato sul tema su cui condivide interviste ad esperti del settore. Advisor di Connecting Talents, start-up che crea connessione tra talenti desiderosi di sviluppare nuove competenze e progetti su cui poterlo fare.

ELENA CERNUSCHI: HR Generalist in Job Farm specializzata in digital recruiting, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-costruttivista, si occupa da diversi anni di ricerca e selezione, consulenze di carriera, placement e coordinamento e monitoraggio di progetti finanziati di rilevanza locale e nazionale. Dal 2017 è docente per corsi di formazione in ambito HR con particolare sensibilità a tematiche psicologiche (soft skills, gestione dello stress, personal branding).

ENRICO DI PALMA: Master in “Sviluppo e formazione” presso l’ISMO di Milano, è progettista e docente d’aula. Ha collaborato con Evidenzia e Gruppo Prospecta. Si occupa principalmente di comunicazione, storytelling, team building e change management, con particolare attenzione per i temi di innovazione quali la FAD (formazione a distanza) e lo Smart Working.

ENRICO MINELLI: Vanta una consolidata esperienza nella gestione del personale e nell’organizzazione aziendale strategica. Nel tempo si è occupato di: gestione del budget del personale, rapporti con i dipendenti, compensi, benefit, talent development attraverso talent reviews e piani di sviluppo, gestione e valutazione delle prestazioni e executive coaching. Svolge collateralmente attività di docenza presso le principali Business School italiane.

CATERINA TAVANI: Head Hunter, Senior HR Consultant, Project Management Consultant e Executive Coach ICF, supporta aziende e professionisti italiani ed esteri nell’attuazione di progetti relativi a processi di transizione, e organizzazioni ed individui nello sviluppo del capitale umano. Fornisce supporto per quanto concerne la strutturazione di assessment, lo sviluppo di una leadership di pensiero, lo sviluppo di talenti e attività di team building.
LOREDANA TITONE: In Job Farm è Senior Recruiter Coordinator per la divisione Executive Search. Negli anni matura una consolidata esperienza nella funzione HR sviluppata presso gruppi nazionali e multinazionali. Con un approccio multitasking, proprio della gestione delle risorse umane, si occupa di Head Hunting, E-recruitment tools, assessment, politiche attive del lavoro e formazione. La laurea in Psicologia, la Specialistica in Psicoterapia Sistematica, unitamente alle consolidate esperienze delle Human Resources, le permettono di condurre un approccio basato sul valore e la potenzialità delle risorse.

Il comitato scientifico

Il Comitato Scientifico indirizza le attività didattiche e formative e il loro coordinamento. Contribuisce nella definizione di attività culturali inerenti i temi affrontati dal Master.

  • Paolo Citterio – Presidente onorario GiDP,
  • Pier Carlo Barberis – Fondatore Stati Generali del Mondo del Lavoro,
  • Marco Parachini – HR Manager BU Biotech Versalis Gruppo Eni,
  • Giampiero Castano – Consulente Ministero Sviluppo Economico,
  • Sarah Balivo – Designer d’interni,
  • Gianbattista Rosa – Vicepresidente Ikaria Consulting,
  • Alessandro Capocchi – Presidente Osservatorio Nuove Imprenditorialità Università Bicocca,
  • Matteo Muzio – Giornalista Trova Lavoro Corriere della Sera

Direzione e coordinamento del Master

DIRETTORE DEL MASTER: 

Simone Pivotto

COORDINATORE DEL MASTER: 

Irene Sbroggiò