Contrordine: diventare genitori aiuta a fare carriera

 

Testata giornalistica registrata reg. al Trib. di Milano (n° 29 del 30/01/2014)

Direttore Responsabile Marina Verderajme

Contrordine: diventare genitori aiuta a fare carriera

Diventare genitori, oltre a spingerci a ricercare un nuovo equilibrio tra vita privata e lavoro, ci porta ad acquisire nuove competenze e a fare carriera più rapidamente. Il tutto con evidenti vantaggi in termini di competitività per le organizzazioni nelle quali siamo inseriti. E’ quanto emerge da uno studio di Valore D e MAAM, che hanno dato vita all’Osservatorio Genitorialità.  Infatti, su 3.396 neogenitori (madri e padri con età media di 38 e 39 anni) con figli di età compresa tra 0 e 3 anni, ben il 22% occupa posizioni manageriali, di questi il 46% sono donne e il 54% sono uomini.

 

Lo studio mette, inoltre, in luce come i genitori con figli piccoli possiedano gli stessi tratti degli innovatori: il 44% dichiara di analizzare con più attenzione le situazioni per trovare soluzioni più efficaci, il 27% cerca soluzioni alternative con maggiore perseveranza (“mi adatto, improvviso, provo e riprovo”) e il 64% riferisce un migliore, più veloce ed efficace problem solving.

Autore: Simone Pivotto

Simone Pivotto
Responsabile Formazione e Comunicazione. Da sempre appassionato di nuovi media, opera come formatore in ambito HR e social media marketing. Coniuga il mondo del digital con quello delle risorse umane lavorando all’inserimento dei profili più giovani nel mondo delle professioni digitali.

Articoli collegati

Le nuove frontiere della formazione gratuita
Il reclutatore virtuale: in Svizzera i primi test
Il primo anno di 1001 Stage – Il progetto di ACTL
La formazione continua? La vera “tutela” dei lavoratori
Hai il diploma e cerchi lavoro? Scopri le figure professionali più richieste
I laureati italiani faticano a trovare lavoro: penultimo posto in Europa
Dati Istat sul lavoro: in Italia occupazione in crescita ma non per tutti
Stage in Italia: istruzioni per l’uso
Design Contest – Sharing e Polifunzionalità degli spazi di lavoro e sociali: ha vinto “RE-CONNECTION”
Dote Unica Lavoro: modello di riferimento per le politiche europee e nazionali
X