Marina Verderajme, Presidente di Job Farm, nominata nel Consiglio Direttivo di Prospera

 

Testata giornalistica registrata reg. al Trib. di Milano (n° 29 del 30/01/2014)

Direttore Responsabile Marina Verderajme

Marina Verderajme, Presidente di Job Farm, nominata nel Consiglio Direttivo di Prospera

Marina Verderajme, Presidente di Job Farm, nominata nel Consiglio Direttivo di Prospera

In considerazione del percorso personale e professionale, che porta avanti da sempre, in merito alla promozione del lavoro giovanile tramite stage, apprendistato, formazione e della collaborazione con università, associazioni industriali e di categoria per facilitare l’incontro tra il mondo dei giovani e il mondo imprenditoriale, è con piacere che vi comunichiamo che Marina Verderajme, Presidente di Job Farm, è stata nominata nel Consiglio Direttivo di Prospera.

Prospera, acronimo di Progetto Speranza, è un’associazione senza fini di lucro nata a settembre del 2009 con l’obiettivo di fare crescere nel Paese i valori della responsabilità personale, della trasparenza, del merito e dell’onestà intellettuale.

Prospera lavora attraverso progetti promossi direttamente, realizzati in collaborazione con Università, PA, Associazioni di Categoria, Centri di Ricerca e Ordini professionali. Tutti i progetti sono rivolti a sostenere i giovani nel proprio percorso verso la qualificazione professionale e durante il confronto con il mondo del lavoro. Prospera, attraverso i suoi progetti, ambisce a creare per i giovani occasioni volte al miglioramento delle proprie competenze, facilitando così il loro accesso alle posizioni lavorative disponibili sul mercato.

In merito alla nomina Marina Verderajme ha dichiarato: Sono onorata di mettere a disposizione la mia esperienza al servizio di Prospera, una realtà che, negli ultimi dieci anni, si è distinta per efficacia e trasparenza nel realizzare progetti a favore delle nuove generazioni. Il nostro Paese ha bisogno che le sue energie migliori facciano sistema per garantire opportunità di crescita per i nostri giovani, il mio impegno in Prospera andrà esattamente in questa direzione.”

 

Autore: Sara Lucini

Sara Lucini
Content Manager e Social Media Manager.

Articoli collegati

JOB IN JAMbellino: intervista a Daniela Macchi, consulente per l’orientamento nel mondo del lavoro
BACK TO WORK – Formazione e consulenza per il supporto dei pazienti di oncologia
Il 2021 e la Digital Transformation
Rilanciare il Paese grazie a rinnovabili e sostenibilità: intervista ad Enrico Falk
“JOB IN JAMbellino”: continuano le attività per supportare i giovani di Milano
Cos’è il podcast e perché è considerato il “canale del futuro”?
BACK TO WORK: un progetto di empowerment al femminile per supportare il rientro al lavoro di pazienti oncologiche
Job Farm incontra Boniviri: oltre la brand identity
Quali skills deve avere un Project Manager?
Parte il progetto “JOB IN JAMbellino”, per supportare i giovani dei quartieri Giambellino- Lorenteggio nella ricerca di occupazione
X